Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini.pdf

Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini

Gianfranco Ferrara

Il Rossini progredisce a gran passi per la via della perfezione. Tanto la Zelmira ci par superiore al Mosè, per quanto il Mosè su tutte quante le altre produzioni di questo insigne maestro primeggiava: e ciò è dir tutto. Oggi poco conosciuta e di rara esecuzione, nel XIX secolo Zelmira era considerata in assoluto tra le opere più belle e maestose che Rossini avesse mai composto, riscuotendo trionfi e furori ovunque venisse rappresentata. Venne acclamata come opera diversa dalle altre con novità stilistiche e armoniche mai udite in precedenza dal pubblico italiano. Cosa vi trovarono di così nuovo, entusiasmante, diverso e addirittura perfetto? In questo libro si tenta di dare una risposta: dopo una presentazione storica, unanalisi dettagliata della partitura cerca di scoprire il nuovo stile compositivo che Rossini adottò per Zelmira - stile che venne definito tedesco dai critici dellepoca - tentando di svelare anche i lati nascosti della drammaturgia musicale.

Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini: Amazon.es: Ferrara, Gianfranco: Libros en idiomas extranjeros Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini è un libro di Ferrara Gianfranco pubblicato da Aracne , con argomento Rossini, Gioachino - ISBN: 9788854862838

2.62 MB Dimensione del file
8854862835 ISBN
Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Zelmira e lo stile compositivo «tedesco» di Gioachino Rossini è un libro di Ferrara Gianfranco pubblicato da Aracne , con argomento Rossini, Gioachino - ISBN: 9788854862838

avatar
Mattio Mazio

Zelmira, che giunge dall'altro lato, corre a fermarlo, trattenendogli il braccio e disarmandolo all'improvviso. Leucippo profitta di tale circostanza e, lasciando il pugnale in mano a Zelmira, si appressa ad Ilo e lo scuote). ZELMIRA Che tenti! ah fermati! LEUCIPPO (All'arte!) Ah perfida! Ilo! deh salvati! ILO Che miro! oh fulmine! ZELMIRA (a

avatar
Noels Schulzzi

Zelmira, his daughter (soprano) Emma, her confidant (contralto) Ilo, Prince of Troy and husband of Zelmira (tenor) Antenore, a usurper from Mytilene (tenor) Leucippo, his confidant, a general (bass-baritone) Eacide, a follower of Prince Ilo (tenor) High priest of Jupiter (bass) Zelmirafu l’ultima opera scritta da Rossini durante i sei anni di permanenza a Napoli, e segna il distacco del compositore dalla città partenopea; fu infatti composta per essere rappresentata al San Carlo, ma in realtà pensata per l’imminente trasferimento dell’impresario Domenico Barbaja a Vienna, dove sarebbe stata messa in scena due mesi dopo (16 aprile) al Teatro di Porta Carinzia.

avatar
Jason Statham

Zelmirafu l’ultima opera scritta da Rossini durante i sei anni di permanenza a Napoli, e segna il distacco del compositore dalla città partenopea; fu infatti composta per essere rappresentata al San Carlo, ma in realtà pensata per l’imminente trasferimento dell’impresario Domenico Barbaja a Vienna, dove sarebbe stata messa in scena due mesi dopo (16 aprile) al Teatro di Porta Carinzia. Zelmira, che giunge dall'altro lato, corre a fermarlo, trattenendogli il braccio e disarmandolo all'improvviso. Leucippo profitta di tale circostanza e, lasciando il pugnale in mano a Zelmira, si appressa ad Ilo e lo scuote). ZELMIRA Che tenti! ah fermati! LEUCIPPO (All'arte!) Ah perfida! Ilo! deh salvati! ILO Che miro! oh fulmine! ZELMIRA (a

avatar
Jessica Kolhmann

Il Turco in Italia di Gioachino Rossini, opera spesso ed ingiustamente non considerata allo stesso livello della rivale L'Italiana in Algeri, prosegue la Stagione d'Opera e Balletto 2008-2009 del Teatro Carlo Felice di Genova, con la ricostruzione della produzione originale del Rossini Opera Festival 1983 in memoria di Emanuele Luzzati a due anni dalla scomparsa.