Logica (1904-1906).pdf

Logica (1904-1906)

Max Scheler

Nel 1906 Max Scheler si stacca bruscamente dal suo giovanile neokantismo, ritirando dalle stampe il primo dei due volumi che avrebbero dovuto comporre lambiziosa opera sulla logica alla quale aveva iniziato a lavorare nel 1904. Tale scritto presenta lautore nella veste inedita e sorprendente dellidealista logico, a fronte di una fama legata per lo più alla fenomenologia di orientamento realistico. Segnando lapice del neokantismo professato agli esordi da Scheler e precedendone insieme labbandono, la Logica non solo offre un punto di vista privilegiato per vedere sotto nuova luce la tormentata vicenda intellettuale del filosofo, ma possiede ulteriori e cospicui motivi di interesse: vi si ritrovano, infatti, una critica approfondita della teoria empiriocriticistica della conoscenza, un confronto serrato con lo Husserl autore delle Ricerche logiche, nonché la discussione delle posizioni assunte da alcuni tra i principali protagonisti del dibattito logico interno allOttocento filosofico tedesco: da Herbart e Drobisch a Lotze e Sigwart. Ed è proprio sullo sfondo di tale dibattito - che ha per oggetto la fondazione, la finalità e le possibilità di sviluppo della logica, nonché i rapporti di tale disciplina con le scienze da un lato e lindagine filosofica sul loro metodo e statuto dallaltro - che occorre proiettare la Logica trascendentale e oggettiva predisposta da Scheler in queste pagine (nonché linattuale giudizio sulla logica matematica che essa prevede).

Logica (1904-1906) (Le forme dell'anima): Amazon.es: Max Scheler, G. Mancuso: Libros en idiomas extranjeros

1.42 MB Dimensione del file
8874623712 ISBN
Gratis PREZZO
Logica (1904-1906).pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’Armonia Sarda (1904-1906) di Emma Linda Tedde. I cattolici in Sardegna. In Sardegna l’associazionismo nell’ottocento é legato alle esperienze organizzative degli anni precedenti nel campo caritativo, sociale e religioso e assume un carattere elitario e di movimento di opposizione alla politica laicizzante della borghesia liberale . John Singer Sargent, “Garofano, giglio, giglio, rosa”, 1885-86. Si autodefiniva così John Singer Sargent: «un americano nato in Italia, istruito in Francia, che guarda come un tedesco, parla come un inglese e dipinge come uno spagnolo». Ma non solo, in quanto a partire dalla formazione eterogenea presso città fulcro dello sviluppo artistico e culturale del XIX secolo, con viaggi a Roma

avatar
Mattio Mazio

Libri di max-scheler: tutti i titoli e le novità in vendita online a prezzi scontati su IBS. 9 Capitolo primo Scheler e la scuola fenomenologica 1.1. Un mondo di essenze In genere si colloca il nome di Max Scheler insieme a quello di Husserl e dei discepoli della sua scuola, tra i …

avatar
Noels Schulzzi

Max Scheler nacque a Monaco il 22 agosto 1874. Iniziò i suoi studi universitari a Monaco, per poi trasferirsi a Berlino e infine a Jena, dove si addottorò in filosofia nel 1897 sotto la guida di Rudolf Eucken, e dove conseguì l’abilitazione nel 1899 con una tesi dal titolo Il metodo trascendentale e il metodo psicologico, contenente un confronto critico e serrato con la scuola neokantiana. Cattive argomentazioni: come riconoscerle, Libro di Francesco F. Calemi, Michele Paolini Paoletti. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Carocci, collana Le bussole, brossura, data pubblicazione luglio 2014, 9788843073177.

avatar
Jason Statham

9 Capitolo primo Scheler e la scuola fenomenologica 1.1. Un mondo di essenze In genere si colloca il nome di Max Scheler insieme a quello di Husserl e dei discepoli della sua scuola, tra i …

avatar
Jessica Kolhmann

Scopri tutti i libri di Max Scheler su Librerie Università Cattolica del Sacro Cuore