L io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento.pdf

L io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento

Fabio DAndrea, Antonio De Simone, Alberto Pirni

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro L io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

La riflessione sul tema dell'“alterità” interroga da sempre la filosofia e il pensiero con- ... serva che il Carabellese si involge in una sorta di circolo vizioso fra Dio e io ... renne dissoluzione, l'impossibilità di un'identità e dunque di un'ontologia), “ tra” ... «La dialettica della medesimezza e dell'ipseità risulta immanente alla ...

7.29 MB Dimensione del file
8889422505 ISBN
Gratis PREZZO
L io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Identità, alterità e dialettica del riconoscimento, Morlacchi, Perugia 2005 2, spec. pp. 241-306. [2] Su questo punto è particolarmente illuminante il saggio di Taylor, La topografia morale del sé , a cura di A. Pirni, ETS, Pisa 2004.

avatar
Mattio Mazio

Religiosità e “Bildung” nella cultura occidentale. È coautore, con A. De Simone e A. Pirni, de L’Io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento (Morlacchi, Perugia 2004) e ha inoltre curato con M.C. Federici Lo sguardo obliquo. Dettagli e totalità in Georg Simmel (Morlacchi, Perugia 2004).

avatar
Noels Schulzzi

Pirni A., “La costruzione dell’identità tra linguaggio, comunità e cultura (intorno a Charles Taylor)”, in F. D’Andrea – A. De Simone – A. Pirni, L’io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento, Perugia, Morlacchi 2004 (2005 2), pp. 345-412. Il tema del riconoscimento è fondamentale in Ricoeur per mostrare la natura costitutivamente relazionale dell’identità umana e l’origine etica della società. Rispetto al tema del riconoscimento e dell’estraneità oltre a Sé come un altro risulta centrale un altro saggio di Ricoeur meno noto, Molteplice estraneità. In

avatar
Jason Statham

D’Andrea, A. De Simone, A. Pirni (a cura di), L’Io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento, Morlacchi, Perugia 20052, in particolare alle pp. 241-306. 2 Su questo punto è particolarmente illuminante il saggio di Taylor, La topografia morale del sé, a cura di A. Pirni, ETS, Pisa 2004.

avatar
Jessica Kolhmann

la politica del riconoscimento sociale: il contributo di charles taylor Matteo Sanfil ippo Nonostante il collegamento spesso fatto fra l‟idea di multiculturalismo e la filosofia di Charles Religiosità e “Bildung” nella cultura occidentale. È coautore, con A. De Simone e A. Pirni, de L’Io ulteriore. Identità, alterità e dialettica del riconoscimento (Morlacchi, Perugia 2004) e ha inoltre curato con M.C. Federici Lo sguardo obliquo. Dettagli e totalità in Georg Simmel (Morlacchi, Perugia 2004).