K2 Chogori. La grande montagna.pdf

K2 Chogori. La grande montagna

Reinhold Messner

In questo volume Messner racconta la storia del K2 dai primi tentativi di scalata dell800 fino ai nostri giorni, con una particolare attenzione alla prima spedizione che ebbe successo, quella italiana del 1954, e alla propria spedizione in stile alpino del 1979. Messner racconta una montagna magica, racconta i numerosi tentativi, le tante tragedie. Racconta le polemiche che tanto spazio hanno nella storia dellalpinismo passato e presente. Racconta e fornisce dati, cronologia e bibliografia perché chi legge possa seguire il filo rosso che ha legato negli anni tanti uomini a una stessa montagna aspra, bellissima e dura da morire.

Sabato 16 maggio – ore 21.00, “Chogori. La grande montagna”, (2004), di Roberto Condotta, prodotto in occasione dei 50 anni dalla storica ascensione al K2. Il film ripercorre – grazie anche alla tecnica del docu- fiction e a dettagli inediti – le varie fasi della spedizione. Il K2, la montagna selvaggia. Noto anche come Monte Godwin-Austen, cioè colui che effettuò i primi rilevamenti nel 1856, ChogoRi (Grande Montagna in lingua balti, dialetto tibetano) o Dapsang, è situato nel gruppo Karakorum. Il suo nome, K2, sta ad incare la seconda cima del Karakorum, anche se in realtà questo è dovuto ad un errore di

6.33 MB Dimensione del file
887972665X ISBN
K2 Chogori. La grande montagna.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

La spedizione al K2 del 1954 è stata una spedizione alpinistica italiana patrocinata dal Club Alpino Italiano, dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, dall'Istituto Geografico Militare e dallo Stato italiano, e guidata da Ardito Desio.La spedizione portò il 31 luglio 1954, per la prima volta nella storia, al raggiungimento della vetta del K2, la seconda montagna più alta del mondo. K2 Chogori. La grande montagna: In questo volume Messner racconta la storia del K2 dai primi tentativi di scalata dell'800 fino ai nostri giorni, con una particolare attenzione alla prima spedizione che ebbe successo, quella italiana del 1954, e alla propria spedizione in stile alpino del 1979.Messner racconta una montagna magica, racconta i numerosi tentativi, le tante tragedie.

avatar
Mattio Mazio

12/05/2020 · La spedizione italiana al K2 del 1954 sarà la protagonista centrale della nuova settimana della rassegna cinematografica “La montagna a casa”.

avatar
Noels Schulzzi

La grande montagna È più difficile dell'Everest e più pericoloso: è il K2, Chogori, come è chiamato dai locali, ovvero "la grande montagna". L'imponente piramide rocciosa che si staglia nel Karakorum è, con i suoi 8611 metri, la seconda montagna della terra e, da più di un secolo, la sfida più impegnativa per gli alpinisti di tutto il mondo. Il K2, storie di uomini e donne, forti, meno forti, sfiniti, incrostati di neve e muco secco, blu di freddo e congelamenti. Alcune riflessioni e ricordi di Manuel Lugli sul Chogori, la Grande Montagna.

avatar
Jason Statham

Reinhold Messner, La montagna nuda. Il Nanga Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine, Corbaccio, 9 maggio 2003, ISBN 978-88-7972-579-8. Reinhold Messner, K2 Chogori. La grande montagna, Corbaccio, 8 luglio 2004, ISBN 978-88-7972-665-8. Reinhold Messner, Razzo rosso sul Nanga Parbat, Corbaccio, 29 aprile 2010, ISBN 978-88-6380-060-9. In questo volume Messner racconta la storia del K2 dai primi tentativi di scalata dell'800 fino ai nostri giorni, con una particolare attenzione alla prima spedizione che ebbe successo, quella italiana del 1954, e alla propria spedizione in stile alpino del 1979. Messner racconta una montagna magica, racconta i numerosi tentativi, le tante tragedie. Racconta le polemiche che tanto spazio hanno

avatar
Jessica Kolhmann

Reinhold Messner, La montagna nuda. Il Nanga Parbat, mio fratello, la morte e la solitudine, Corbaccio, 9 maggio 2003, ISBN 978-88-7972-579-8. Reinhold Messner, K2 Chogori. La grande montagna, Corbaccio, 8 luglio 2004, ISBN 978-88-7972-665-8. Reinhold Messner, Razzo rosso sul Nanga Parbat, Corbaccio, 29 aprile 2010, ISBN 978-88-6380-060-9.