Il danno alla persona da compromissione della capacità lavorativa.pdf

Il danno alla persona da compromissione della capacità lavorativa

F. Buzzi, M. Tavani, M. Valdini (a cura di)

Sfortunatamente, oggi, domenica, 26 agosto 2020, la descrizione del libro Il danno alla persona da compromissione della capacità lavorativa non è disponibile su sito web. Ci scusiamo.

Chi, a seguito di incidente stradale, subisce un danno alla salute con invalidità temporanea o permanente, può ottenere il risarcimento, oltre che del danno biologico, del danno patrimoniale da riduzione o perdita della capacità lavorativa specifica.Vediamo di cosa si tratta. Per comprendere tale ipotesi di risarcimento occorre distinguere tra capacità lavorativa generica e specifica.

6.37 MB Dimensione del file
8814139962 ISBN
Il danno alla persona da compromissione della capacità lavorativa.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

compromissione biologica dell'essenza dell'individuo”.4 danno alla persona, in Europa e dir.priv, 1998, 277 8 Distingue tra danno biologico e danno alla salute, il danno alla vita di relazione,il danno estetico ed il danno da la capacità lavorativa generica.10

avatar
Mattio Mazio

Gestire Persona&Danno comporta oneri significativi. Non abbiamo altra fonte che i contributi dei lettori. Iscriviti a Persona&Danno (150 euro all’anno) o effettua un libero contributo attraverso un bonifico. BANCA POPOLARE FRIULADRIA S.P.A. - Ag. 171 via Mazzini 7 – 34121 TRIESTE Associazione "PERSONA E DANNO" IBAN IT93 I053 3602 2070 0004 Un illecito lesivo dell’integrità psicofisica della persona può determinare, altresì, un danno da incapacità lavorativa, un pregiudizio complesso, che ha assunto nel tempo caratteri diversi

avatar
Noels Schulzzi

In tema di risarcimento del danno alla persona, la mancanza di un reddito al momento dell’infortunio per essere il soggetto leso disoccupato, può escludere il danno da invalidità temporanea, ma non anche il danno futuro collegato alla invalidità permanente che – proiettandosi per il futuro – verrà ad incidere sulla capacità di guadagno della vittima, al momento in cui questa

avatar
Jason Statham

In tema di danni alla persona, la perdita o la compromissione, anche soltanto psichica, della sessualità - il cui diritto rientra tra i diritti inviolabili della persona (art. 2 Cost.) -, oltre che componente del danno biologico consequenziale alla lesione per fatto illecito altrui, costituisce di per sè danno esistenziale, la cui rilevanza deve essere autonomamente apprezzata e valutata Il danno alla persona da compromissione della capacità lavorativa. Fabio Buzzi, Mario Tavani, Marcello Valdini. Giuffrè Editore, 2008 - Medical - 262 pages. 0 Reviews .

avatar
Jessica Kolhmann

Pertanto, il principio di diritto richiamato dal ricorrente in merito alla “perdita presunta” di capacità lavorativa specifica, espresso in Cass. sez. 3, sentenza n. 5880/2016, non è pertinente in relazione al caso de quo, ove il danno biologico non supera la soglia del 30%, ritenuta a titolo orientativo idonea a far presumere una compromissione della capacità lavorativa specifica.