Giuseppe Radole. Uomo, sacerdote, musicista.pdf

Giuseppe Radole. Uomo, sacerdote, musicista

Sandro Norbedo

Giuseppe Radole. Figura di rilievo nel panorama musicale e musicologico triestino e internazionale, ha dedicato lintera vita al servizio sacerdotale e alla ricerca musicale e musicologica su musicisti, musica e organi della sua terra, lIstria e del territorio di Trieste. È stato in egual misura importante didatta, compositore e direttore di coro.

Giuseppe Radole. Uomo, sacerdote, musicista. di Sandro Norbedo - Youcanprint. € 11.40 € 12.00. Giuseppe Radole. Figura di rilievo nel panorama musicale e musicologico triestino e internazionale, ha dedicato l'intera vita al servizio sacerdotale Dal fondo. I miei primi dieci anni. Giuseppe Radole : Compositore: GIUSEPPE RADOLE. Compositore, direttore di coro, musicologo e folklorista italiano (Barbana d' Istria, 6 febbraio 1921). Allievo di A. Illersberg e V. Levi per la composizione e di C. Tome per il pianoforte e il canto gregoriano, si e diplomato in composizione nel 1950, al Conservatorio di Pesaro, con F .

2.69 MB Dimensione del file
8831608118 ISBN
Gratis PREZZO
Giuseppe Radole. Uomo, sacerdote, musicista.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Concerti e conferenze per ricordare Giuseppe Radole il sacerdote e il musicista 2 Dicembre 2017. TRIESTE In occasione del X anniversario dalla scomparsa di don Giuseppe Radole, il Complesso vocale e strumentale Gruppo Incontro di Trieste, CBS Onlus, e l’Accademia Organistica Tergestina organizzano tra il 3 e il 10 dicembre prossimi un omaggio in ricordo dell’organista, compositore Ho pubblicato la biografia "Giuseppe Radole - Uomo, sacerdote e musicista" Ho costruito e restaurato organi a canne e armonium sia in Italia che all'estero. Website

avatar
Mattio Mazio

Ho pubblicato la biografia "Giuseppe Radole - Uomo, sacerdote e musicista" Ho costruito e restaurato organi a canne e armonium sia in Italia che all'estero. Website

avatar
Noels Schulzzi

Giuseppe Radole (Barbana d'Istria, 6 febbraio 1921 – Trieste, 4 dicembre 2007) è stato un organista, musicologo, compositore e direttore di ... Dopo gli studi teologici e l'ordinazione sacerdotale, Radole si dedicò allo studio del canto ...

avatar
Jason Statham

9 apr 2019 ... Tra organi, musica antica, l'Istria e Trieste: Giuseppe Radole ... Giuseppe Radole (1921-2007), musicista, docente, musicologo e sacerdote istriano, ... il lettore viene condotto alla conoscenza di quest'uomo, studioso e artista. Giuseppe Radole (Barbana d'Istria, 6 febbraio 1921 – Trieste, 4 dicembre 2007) è stato un organista, musicologo, compositore e direttore di ... Dopo gli studi teologici e l'ordinazione sacerdotale, Radole si dedicò allo studio del canto ...

avatar
Jessica Kolhmann

Era musicista, diplomato all’Accademia Pontificia di Musica Sacra. Amava la polifonia, componeva mottetti liturgici e scriveva saggi di musicologia ( Scena e retroscena , Rizzoli, 1994, p. 52). Il musicista e critico musicale Giulio Confalonieri , che conobbe il sacerdote di Caltagirone a Londra negli anni Venti del secolo scorso, riferisce di lui (sul settimanale Oggi del 22 gennaio 1946 Tra gli antenati di Perosi, originari dell'alto Lodigiano, si trovano molti musicisti: nel 1787 Giuseppe Perosi era organista della parrocchiale di Lodi Vecchio, e a lui succedettero Antonio Perosi nel 1826 e Dionigi Perosi nel 1832.Quest'ultimo, nonno di Lorenzo, si trasferì poi a Mede Lomellina. Fu il padre Giuseppe, maestro di cappella del duomo di Tortona con il quale studiò, a infondere