Galvano Della Volpe. Un altro marxismo.pdf

Galvano Della Volpe. Un altro marxismo

G. Liguori (a cura di)

Lopera di Galvano della Volpe rappresenta, nel marxismo e nella cultura filosofica italiani, una posizione originale e controcorrente. Il suo rigore e il carattere innovativo, antistoricista della sua lettura di Marx, non mancarono di trovare però anche una forte attenzione, soprattutto dopo la crisi del marxismo tradizionale in seguito agli avvenimenti del 1956. Interventi di: Mario Alcaro, Filippo Bettini, Edoardo Bruno, Romeo Bufalo, Lucio Colletti, Giuliano Finelli, Emilio Garroni, Bruno Gravagnuolo, Nicola Merker, Luigi Punzo, Francesco Saverio Trincia Mario Tronti.

Nel quadro della sua teoria dell’emancipazione generale dell’umanità, che aveva il suo fulcro nel lavoro libero dai processi coattivi e meccanici del sistema capitalistico e nel valore sociale oltre che economico dell’attività produttiva del lavoratore, il filosofo marxista Galvano Della Volpe sosteneva che proprio sul lavoro inteso come cosciente e libera attività personale si

9.91 MB Dimensione del file
8886095406 ISBN
Gratis PREZZO
Galvano Della Volpe. Un altro marxismo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Dopo aver letto il libro La libertà comunista di Galvano Della Volpe ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad La casa editrice di area Pci, Editori Riuniti, aveva pubblicato tutta la sua opera nel 1972, in un'elegante edizione in sei volumi. Secondo L'Unità egli fu addirittura il maestro invisibile del Sessantotto . Peraltro morì proprio in quell'anno

avatar
Mattio Mazio

Nel quadro della sua teoria dell’emancipazione generale dell’umanità, che aveva il suo fulcro nel lavoro libero dai processi coattivi e meccanici del sistema capitalistico e nel valore sociale oltre che economico dell’attività produttiva del lavoratore, il filosofo marxista Galvano Della Volpe sosteneva che proprio sul lavoro inteso come cosciente e libera attività personale si

avatar
Noels Schulzzi

Galvano della Volpe (Imola, 24 settembre 1895 – Roma, 13 luglio 1968) è stato un filosofo e accademico italiano Biografia. Si laurea In complesso la sua opera presenta nell'ambito del marxismo e della cultura filosofica italiani una posizione originale e controcorrente, Galvano Della Volpe nacque a Imola nel 1895, laureatosi a Bologna nel 1920, morì a Roma nel 1968. Allievo di Rodolfo Mondolfo, subisce negli anni venti l'influenza dell'attualismo di Gentile, per approdare al comunismo marxista nel 1944.

avatar
Jason Statham

19 Si veda in particolare : N. Bobbio, Postilla a un vecchio dibattito, in Studi dedicati a Galvano della Volpe, a cura di Carlo Violi, Herder Editore, Roma 1989, pp. 33-46, in cui sono riportati passi del carteggio Bobbio-della Volpe. 20 G. Colombo, Scienza e morale nel marxismo di Galvano della Volpe, Cusl, Milano 1983, p. 35. 21 Ivi, pp. 139 ss.

avatar
Jessica Kolhmann

Galvano Della Volpe Un Altro Marxismo è un libro di Liguori G. (Curatore) edito da Fahrenheit 451 a marzo 2000 - EAN 9788886095402: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online.