Eros e Cristo. Michelangelo, Cellini, Bronzino.pdf

Eros e Cristo. Michelangelo, Cellini, Bronzino

Francesco Saracino

Leros dellOccidente racchiude una tensione che scopre nel Messia loggetto definitivo del desiderio. È un tema rimosso che queste pagine affrontano da una prospettiva avvincente, poiché vogliono individuare limpulso amoroso verso Gesù nelle opere dei maggiori artisti del Rinascimento. Figure ed episodi che non suscitano solo linteresse degli storici e degli appassionati, ma ancora risvegliano emozioni per il Verbo che attrae le anime e le civiltà in sì leggiadro aspetto.

Dopo aver presentato Bronzino.Pittore e poeta alla corte dei Medici nel 2010, e Pontormo e Rosso Fiorentino.Divergenti vie della “maniera” nel 2014, Palazzo Strozzi di Firenze ha inaugurato il 21 aprile 2017 Il Cinquecento a Firenze “maniera moderna” e controriforma.Tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna, ultima mostra di una trilogia che propone una ricca riflessione sull’arte Eros e Cristo Michelangelo, Cellini, Bronzino. 24,00 €. aggiungi al carrello aggiungi alla whishlist. Eros e Cristo. Collana: Varia 2019, pp 354. Rubbettino Editore ...

9.64 MB Dimensione del file
8849858612 ISBN
Eros e Cristo. Michelangelo, Cellini, Bronzino.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Il cristo crocifisso di Bronzino. La pittura si fa scultura per moltiplicare la simbolica del suo messaggio. Nel 1547 Benedetto Varchi chiese quale fosse la migliore delle arti: pittura o scultura, un famoso leitmotiv della letteratura artistica.

avatar
Mattio Mazio

Questa scultura di Michelangelo Buonarrotti, rappresentante Gesù Cristo risorto, è realizzata in un blocco unico di marmo bianco ed è alta 205 cm. Venne commissionata nel 1514. L'artista lavorò alla sua realizzazione con premura, ma verso la fine del suo lavoro apparve una venatura nera del marmo proprio sul viso del Cristo, quindi l’artista ne iniziò una nuova: quella che possiamo

avatar
Noels Schulzzi

Michelangelo Buonarroti fu, prima di tutto, uno scultore, e di geniale talento: quando nei primi anni del Cinquecento espose a Roma la Pietà, una scultura rappresentante la Madonna con Cristo morto sulle ginocchia commissionatagli dal Cardinale Jean de Villiers (ambasciatore francese alla Corte Papale), tutti coloro che s’intendevano d’arte furono d’accordo nel giudicarla un capolavoro.

avatar
Jason Statham

Deposizione di Cristo è un dipinto a olio su tavola (268x173 cm) realizzato nel 1545 dal pittore italiano Agnolo Bronzino. È conservato nel Musée des Beaux-Arts di Besançon.. L'opera è firmata: “OPERA DEL BRONZINO FIORENTINO”. Il dipinto era stato originariamente realizzato per la Cappella di Eleonora da Toledo in Palazzo Vecchio di Firenze; ma il Granduca Cosimo I de' Medici

avatar
Jessica Kolhmann

Eros e Cristo. Michelangelo, Cellini, Bronzino libro di Saracino Francesco edizioni Rubbettino . € 24,00. € 22,80-5%. Il Messia a Parigi libro di Saracino Francesco edizioni