Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale.pdf

Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale

Massimo Recalcati

La passione per il sacrificio è solo umana. Gli uomini non si sono limitati a sacrificare sullaltare animali offerti ai loro dèi, ma hanno sacrificato su quellaltare anche la loro vita. È il caso delluomo ipermorale che sacrifica il suo desiderio, o del martire del terrorismo che si immola per una Causa. Un fantasma fondamentale ha attraversato lOccidente: vivere nel sacrificio per ottenere un rimborso illimitato (da Dio, dalla propria famiglia, dallAltro). In psicoanalisi questa è la Legge paradossale del Super-io: il sacrificio non è una semplice rinuncia al soddisfacimento ma una forma masochistica del soddisfacimento. È un fantasma che proviene da una interpretazione solo colpevolizzante del cristianesimo. La psicoanalisi, insieme alla parola più profonda di Gesù, si impegna invece a liberare la vita dal peso del sacrificio. Il che comporta un diverso pensiero della Legge: luomo non è schiavo della Legge perché la Legge - come sostiene la lezione cristiana - è fatta per luomo e non luomo per la Legge.

Massimo Recalcati, Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, Cortina, Milano, pp. 152, € 13,00.. Il libro: Il sacrificio, da tempo immemore presente nella storia umana, è uno dei comportamenti che distinguono l’uomo dagli altri viventi. È, infatti, una dimensione diversa da quella naturale, alla quale gli animali aderiscono nel loro comportamento.

8.14 MB Dimensione del file
8860309689 ISBN
Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Massimo Recalcati “Contro il sacrificio” Al di là del fantasma sacrificale Raffaello Cortina Editore raffaellocortina.it “Avete agito in […] 16/11/2017 · Compra il libro Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale di Recalcati, Massimo; lo trovi in offerta a prezzi scontati su Giuntialpunto.it

avatar
Mattio Mazio

Libro di Recalcati Massimo, Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, dell'editore Cortina Raffaello, collana Temi. Percorso di lettura del libro: Psicologia, Teoria psicologica e scuole di pensiero.

avatar
Noels Schulzzi

Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale di Recalcati, Massimo La passione per il sacrificio è solo umana. Gli uomini non si sono limitati a sacrificare sull’altare animali offerti ai loro Dei ma hanno sacrificato su quell’altare anche la loro vita. È il caso dell’uomo ipermorale che sacrifica il suo desiderio, o del martire del terrorismo che si immola per una Causa. Contro il sacrificio Intervento di Luca Bagetto sul libro di Recalcati Massimo Recalcati, Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, Milano, Raffaello Cortina, 2017. In questo libro Contro il sacrificio Recalcati si propone di traumatizzarci, come è bene che accada.

avatar
Jason Statham

Massimo Recalcati: Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, lectio magistralis Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale è un ebook di Recalcati Massimo pubblicato da Cortina Raffaello al prezzo di € 9,99 il file è nel formato epb

avatar
Jessica Kolhmann

Massimo Recalcati, Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, Cortina, Milano, pp. 152, € 13,00.. Il libro: Il sacrificio, da tempo immemore presente nella storia umana, è uno dei comportamenti che distinguono l’uomo dagli altri viventi. È, infatti, una dimensione diversa da quella naturale, alla quale gli animali aderiscono nel loro comportamento.