Come eravamo. Ricordi di un mondo che non cè più.pdf

Come eravamo. Ricordi di un mondo che non cè più

Giorgio De Tina

Lanima della biblioteca di Codroipo, il bibliotecario ed autore Giorgio De Tina, in un clima accogliente instaurato con i lettori, offre brevi racconti di vita vissuta in paese. Memorie personali legate allinfanzia e alladolescenza e aneddoti relativi a luoghi, abitudini, comportamenti considerati ormai mitici in quanto appartenenti ad un contesto diverso da quello attuale, per vari fattori, culturali, di mentalità, di vita concreta. Conversazioni in biblioteca: ad un libro di cui si parla, estraendo una citazione o un aforisma, fanno eco le notizie del paese e spiccano lordinarietà, la normalità del quotidiano, che include lo straordinario di una vita individuale e di una comunità. Senza cedere a nostalgie, lautore coglie, con una giusta dose di ironia, lessenza di un mondo che non cè più.

1 lug 2015 ... E dietro loro un paese che abbandonava i suoi decenni di vita onesta ma ... Il mondo diventa piccolo, rinchiuso nei pochi pollici di uno schermo. ... Dai ricordi di ciascuno affiorano frammenti di vita, volti dimenticati, amici di ... talora senza nome; qualcuno dei ragazzi di allora non c'è più, rapito troppo presto ...

4.36 MB Dimensione del file
8899588481 ISBN
Come eravamo. Ricordi di un mondo che non cè più.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L'abbandono delle istituzioni e la beffa: «Abbiamo appiccicata addosso una etichetta molto forte», spiega Gilda, ventisei anni. Anna, settant’anni: «Non siamo trattati da persone civili» L’hanno privata della sua libertà. Rinchiusa in uno spazio angusto, lontano dal suo habitat naturale. Lei è una splendida tigre bianca del Bengala. O, forse, bisognerebbe dire che ricorda

avatar
Mattio Mazio

4 set 2014 ... Racconti e ricordi di come eravamo e cosa facevamo prima di Internet. ... collega e ci fa scoprire un mondo nuovo, nei ricordi del “prima di Internet” c'è ... di non poter più fare a meno di questa informazione a portata di dito, di ...

avatar
Noels Schulzzi

C’è chi non si ricorda cos’ha mangiato per cena la sera prima, figuriamoci pretendere di ricordare chi guidava la sua auto quel pomeriggio di 150 giorni prima. E non c’è una sola norma che obblighi un privato a tenere un registro sul quale segnare a chi ha prestato la macchina (a meno che non si tratti di un’azienda che affida un’auto aziendale ad un dipendente). Possono essere testimoni anche i parenti, gli affini, i colleghi di lavoro e i dipendenti della ditta qualora citati da quest’ultima. Chi è parte del processo non può testimoniare. Chi è parte in una causa connessa può testimoniare solo finché le due cause non vengano riunite tra loro. Se il testimone non ricorda …

avatar
Jason Statham

Come eravamo negli anni 50 e 60 – Ricordi ed immagini di un mondo che non c' è più. Un piccolo vero sguardo sugli anni 50 e 60 in Italia che ci consente di ... Come eravamo negli anni 50 e 60 – Ricordi ed immagini di un mondo che non c' è più. novembre 2014. Un piccolo vero sguardo sugli anni 50 e 60 in Italia che ...

avatar
Jessica Kolhmann

14 set 2016 ... “Non ho mai avuto ritegno di dichiararmi nostalgico, di un certo passato. ... Gli Anni80 nacquero un po' in “sordina”, così timidi da non essere più i oppure i ... come se qualcuno avesse aperto le finestre sul mondo, che in parte stava già ... d 'epoca, possa fare affiorare in ciascuno di noi ricordi e sensazioni ... 7 nov 2019 ... Perle di una esistenza nella quale il ricordo dei luoghi dove abbiamo abitato da ... Non c'è futuro senza il radicamento nella storia vissuta e questo è un elemento ... Sia le foto più antiche che quelle più recenti sono sempre, anche se ... Ancora, quante volte ci siamo intrattenuti a rimirare come eravamo.