Comè dolce Parigi... o no!?.pdf

Comè dolce Parigi... o no!?

Antonio Caprarica

Arroganti, diffidenti, fissati nelle loro manie di grandezza oppure affascinanti, chic, ospitali? Qual è il vero volto dei francesi, i nosti cugini latini eterni rivali in cucina e nella moda? Un giornalista dichiaratamente anglofilo, vissuto per anni allombra di Buckingham Palace, si trova improvvisamente catapultato a Parigi, stretto, fin dal primo giorno, nella morsa dellimplacabile burocrazia, snobbato da commesse sdegnose che rifiutano di comprendere qualsiasi lingua diversa dalla loro, disorientato dal formalismo dei nuovi conoscenti e infine appesantito dalle salse che affogano ogni piatto. Al malcapitato non resta che vendicarsi con lunica arma a disposizione: la penna. Eppure, proprio cercando conferme ai cliché meno generosi sul carattere e la cultura dei gallici, ecco affiorare la loro efficienza, il fascino delle città ricche di storia e la dolcezza delle campagne, il contagioso gusto della vita. Forse vale la pena capire meglio la vecchia Francia, provando a immergersi nei grandi avvenimenti come nella vita quotidiana: nel duello fra Ségolène Royal e Nicolas Sarkozy e nel giro di acquisti in uno dei variopinti mercati parigini

Com'è dolce Parigi o no!? è un libro scritto da Antonio Caprarica pubblicato da Sperling & Kupfer nella collana Economica x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze.

6.29 MB Dimensione del file
886061452X ISBN
Comè dolce Parigi... o no!?.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Sia chi vive a Parigi sia chi la visita durante una vacanza non può non concedersi il lusso di ... le nuove creazioni o una delle ricette più famose della pasticceria Haute Couture. ... Altri dolci molto apprezzati sono il Millefoglie e il Mont Blanc. Scopri la guida ai dolci da non perdere su Volagratis. ... tarte tatin sublime, ma anche il famoso Mont Blanc, gli imitatissimi éclair, il Paris-Brest o l'ottima Saint- Honoré. ... Crema di marroni e panna montata spiccano, com'è giusto che sia, ma  ...

avatar
Mattio Mazio

“ Com'è dolce Parigio no!?” di A. Caprarica. Uno sguardo su una Parigi e una Francia inedita: il giornalista prende in considerazione molti aspetti della vita parigina e francese, dal lavoro alla politica, dalle banlieue all'aristocrazia decaduta, dall'economia all'arte. 10/07/2008 · Ho trovato l'edizione economica di "Com'è dolce Parigi.. o no!? - Perchè amare la Francia nonostante i francesi" di Antonio Caprarica e non ho saputo resistere dall'acquistarlo e dal cominciarlo subito nonostante debba ancora finire la bio su Luigione di Ubertazzi

avatar
Noels Schulzzi

10 mag 2016 ... Solo a Parigi e non altrove: 30 dolci da provare prima possibile ... pâte feuilletée ( pasta sfoglia) o pasta lievitata, generalmente privo di farcitura ... Non per nulla, il Foie Gras, che può essere di anatra o di oca, è uno dei cibi più francesi ... Da segnalare anche la crepe, versione dolce che può regalare grandi  ...

avatar
Jason Statham

9 giu 2009 ... Com'è dolce Parigi... o no!? ... anni all'ombra di Buckingham Palace, si trova improvvisamente catapultato a Parigi, stretto, fin dal primo giorno, ... Questo articolo non può essere acquistato con 1-Click. Visualizza tutte le opzioni di acquisto ... Com'è dolce Parigi... o no!? (Italiano) Copertina flessibile – 9 ...

avatar
Jessica Kolhmann

presenta il libro Com'è dolce Parigi o no!? martedì 29 luglio 2008 h. 21.00 Rovigo. Com'è dolce Parigi o no!? Arroganti, diffidenti, fissati nelle loro manie di grandezza oppure affascinanti, chic, ospitali?