Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione.pdf

Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione

Laura Seghettini

Laura Seghettini è una delle partigiane combattenti più note in Italia. Nata a Pontremoli (MS) il 22 gennaio 1922, rimane giovanissima orfana di madre e cresce con i nonni e le zie in una famiglia in cui si respirano idee antifasciste. Divenuta una brillante maestra, si dimostra più volte in pubblico insofferente alle sopraffazioni del regime di Mussolini e per sfuggire allennesimo arresto sale in montagna e si unisce ai ribelli del Battaglione Picelli, dove impara larte della guerriglia. Dopo luccisione del comandante Dante Castellucci Facio, nellestate del 1944, si sposta nel parmense e assume il ruolo di vicecommissario politico della 12a Brigata Garibaldi. Nel dopoguerra Laura ha subìto come molte donne il ritorno allordine e tuttavia non è mai venuta meno alla sua fede politica e non ha mai rinunciato a chiarire le circostanze del processo farsa che condannò a morte Facio: un caso di scontro interno alla Resistenza su cui molto si è scritto. Per rendere omaggio a questa donna di affascinante intelligenza e coraggio, a un anno dalla scomparsa ripubblichiamo, in nuova veste editoriale, le sue memorie partigiane, in cui si può ripercorrere, attraverso uno stile mai retorico, un percorso esistenziale e politico di straordinaria ricchezza morale.

GIOVEDÌ 18 APRILE ORE 17.30 IN BIBLIOTECA - AL VENTO DEL NORD. 18 aprile 2019. Sarà presentato in biblioteca il libro-testimonianza "Al vento del Nord – Una donna nella lotta di Liberazione ", già edito da Carocci nel 2006, ristampato nel 2018 nella collana Verba Manent (ETS edizioni), di Laura Seghettini una delle poche donne assurte a capo partigiano nella lotta di Liberazione. Comune di Parma. via Stirone 4 mercoledì 24 aprile 2019 Al vento del nord - 24/4 Una donna nella lotta della liberazione

2.69 MB Dimensione del file
8846753496 ISBN
Gratis PREZZO
Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

25 apr 2020 ... Immagine che è copertina del libro "Storia della Resistenza" di Marcello ... Il 25 aprile l'Italia festeggia la Liberazione dal nazifascismo, un giorno speciale per tutti noi. ... Una grande donna, Liliana Cavani nel 1965 con il documentario Le ... "biciclettiste che andavano come il vento", come nel 1944 andava ...

avatar
Mattio Mazio

Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione: Maggio 1944: in Lunigiana le formazioni partigiane combattono contro fascisti e nazisti.Laura Seghettini, giovane maestra proveniente da famiglia di idee socialiste, per una serie di particolari circostanze decide di salire in montagna e di unirsi ai "ribelli" diventando, durante i venti mesi della lotta di Liberazione, vice-comandante Compra Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei

avatar
Noels Schulzzi

24 apr 2020 ... Su Sky arte "Partigiane 2.0 - La libertà ha sempre vent'anni" documentario ... fatto la storia d'Italia, pedalando veloci come il vento con le loro biciclette. ... alla lotta per la Liberazione, anche di sé stesse, lasciando le cucine, la cura ... Si incaricarono del delicato passaggio delle informazioni divenendo un ...

avatar
Jason Statham

Una eredità senza testamento, liberamente tratto da Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione, di Laura Seghettini. Di e con Laura Cleri, musiche di Fabio Biondi, luci Luca Bronzo, consulenza storica Brunella Manotti. Produzione Fondazione Teatro Due di Parma Dante Castellucci (Sant'Agata di Esaro, 6 agosto 1920 – Adelano, 22 luglio 1944) è stato un partigiano italiano.Accusato di furto, fu fucilato dai suoi stessi compagni di lotta. Le accuse si rivelarono poi false. La vicenda, come l'Eccidio di Porzûs e l'uccisione di Riccardo Fedel, il comandante partigiano che aveva dato vita alla Repubblica del Corniolo, costituisce una pagina nera della

avatar
Jessica Kolhmann

Le forze spezzine, in Più duri del carcere, Genova, ed. Orfini ... Necchi, P., Il rastrellamento e la strage di Pieve di Bagnone, Pontremoli, Tip. ... Seghettini, L., Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione, Roma, Carocci, 2006. 70 . Al vento del Nord. Una donna nella lotta di Liberazione. libro Seghettini Laura Rapetti C. (cur.) edizioni ETS collana Verba manent. Racconti di vita e di storia ...