Nuove proprieta e beni comuni nel diritto internazionale ed europeo.pdf

Nuove proprieta e beni comuni nel diritto internazionale ed europeo

Nicola Colacino

Il riconoscimento del diritto di proprietà e le relative condizioni di esercizio caratterizzano sin dallantichità lassetto delle relazioni tra lindividuo e la società. Consacrata dalla Dichiarazione dei diritti delluomo e del cittadino quale libertà fondamentale della persona e poi asservita alla potestà conformativa della legge a fini di pubblica utilità, la proprietà privata sperimenta oggi, con lavvento del mercato globale, nuove forme di regolazione, che includono la tutela di interessi patrimoniali - individuali e collettivi - non riconducibili al modello dominicale tradizionale. Uno standard uniforme di protezione del diritto di proprietà, garantito in base al diritto internazionale, si affianca, così, a quelli già previsti dalle legislazioni nazionali. Nel continente europeo, in particolare, il diritto pretorio elaborato dalla Corte europea dei diritti delluomo contribuisce a un mutamento concettuale della stessa nozione di proprietà, allo scopo di estendere lo spettro delle tutele concesse ai titolari del diritto. Il volume prende in esame i dati normativi e della prassi più significativi

03/04/2007 · Sapienza, Espropriazione di beni e indennizzo nel sistema della Convenzione europea dei diritti dell’uomo: le sentenze nei casi James e Lithgow, in “Rivista di diritto internazionale”, 1987, p. 309 ss. Sorrentino F., La tutela multilivello dei diritti, in riv. Dir. Pubbl. comment., 2005, 79. IL REGOLAMENTO EUROPEO SULLA PRIVACY: ORIGINI E AMBITO DI APPLICAZIONE Europa e Diritto Privato coerente ed elevato di protezione delle persone fisiche e rimuovere gli da un titolare stabilito in un luogo soggetto al diritto di uno Stato membro in virtù del diritto internazionale…

3.54 MB Dimensione del file
8861349072 ISBN
Nuove proprieta e beni comuni nel diritto internazionale ed europeo.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.nuovaorganizzazioneimprese.it o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

L’area del Portale che si occupa di tutto il diritto civile e commerciale. Referente per le sezioni dedicate a privacy, IP e internet law , responsabilità medica e civile, e condominio:

avatar
Mattio Mazio

Diritto internazionale privato; armonizzazione internazionale del diritto privato; diritto privato europeo [29]. – 12. Gli usi e la lex mercatoria [31]. VI Indice II Il principio del contraddittorio: azione ed eccezione [84]. – 9. Le prove, e il principio dispositivo [85]. – 10. 2.1. Il diritto internazionale 2.2. Il turismo nel diritto dell’Unione europea 3. Il turismo nella Costituzione italiana C APITOLO II IL TURISMO TRA STATO E R EGIONI PRIMA DELLA R IFORMA DEL TIT. V 1. Le competenze legislative ed amministrative in materia di turismo fino al 2001 2.

avatar
Noels Schulzzi

DIRITTO 03/2019 3 Biblioteca 9. Cammarota, Lucia Il reddito di cittadinanza : I nuovi ricorsi giurisdizionali e le ombre di incostituzionalità : Il lavoro nella new economy e lo scenario europeo /

avatar
Jason Statham

2013 ed i cui atti sono confluiti nel volume curato da D’Amico, G.: Proprietà e diritto europeo, Napoli, 2013. 2Così GAMBARO, A.: “Giurisprudenza della Corte Europea dei diritti dell’uomo e influenza sul diritto interno in tema di diritto di proprietà”, in Rivista di diritto civile, 2010, p. 121. Sono apparsi

avatar
Jessica Kolhmann

Descrizione "Personalmente, sono convinto che un libro non abbia bisogno di premessa. Ma, in questo caso, una soluzione diversa si giustifica, tenendo conto, che gli scritti, che ho qui raccolto, sono stati redatti in periodi diversi e che essi perseguivano differenti finalità; da qui deriva, probabilmente, una sostanziale, scarsa omogeneità del presente lavoro.